Il caricabatteria BC Pro 4S è testato da Yamaha Motor Italia



Turbo Mode per carica rapida delle batterie in officina

Test della batteria e dell'alternatore

Caricabatteria e tester professionale a 4 unità per batterie al piombo-acido e al litio

Ideale per inizializzazione, recupero, ricarica e test di tutte le batterie 12V (liquido, gel, MF, AGM...) in officina!

Unità di carica multifunzione con due programmi di carica specifici per batterie al piombo acido e batterie al litio
BC Pro 4S - Caricabatteria a 4 uscite per officinaCaricabatteria professionale a 4 unità da 2 Amp ciascuna
Compra online

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- Caricabatteria multiplo a 4 unità di carica indipendenti e automatiche con microprocessore, per l'inizializzazione di batterie nuove, il recupero di batterie profondamente scariche e la ricarica di batterie usate
- Le 3 unità frontali sono dotate di barra LED con voltmetro
- L'unità centrale multifunzione è provvista di display LCD con voltmetro digitale e svolge la funzione di caricabatteria e tester di batteria & alternatore, con due programmi specifici per tutte le batterie al piombo acido (tradizionali, al gel, MF, AGM, VRLA...) e per batterie al litio-ferro-fosfato (LiFePO4)
- Programma Lead-Acid per batterie al piombo acido: tecnologia a 8 cicli di carica, incluse la funzioni di recupero batteria (a partire da 1,25 V) e di desolfatazione. Indicazione del tempo restante per completare la desolfatazione, per permettere una efficace gestione del tempo in officina
- Programma Lithium per batterie LiFePO4: tecnologia a 7 cicli di carica e POLAR Mode, che si attiva quando il sensore integrato rileva una temperatura ambiente bassa, per garantire una ricarica efficace in piena sicurezza
- Diagnostica: rilevazione e comunicazione in tempo reale di qualsiasi anomalia di funzionamento
- Corrente di carica: max 2 Amp per ogni unità
- Test a bordo veicolo rapido e completo! 2 procedure specifiche per l'analisi di batterie al piombo/acido e al litio. In un solo minuto, con l'aiuto delle istruzioni sul display LCD, l'operatore può eseguire:
   1. Test stato di carica della batteria a riposo
   2. Test spunto della batteria in avviamento (Cranking Volts)
   3. Test sistema di carica del veicolo (alternatore/regolatore)
Al termine della procedura, la Modalità Voltmetro permette di monitorare il funzionamento dell'alternatore a diversi regimi di rotazione del motore
- Stampa report dei test eseguiti (optional)
- Incluso supporto in alluminio per montaggio a parete

RICARICA DELLA BATTERIA
BC Pro 4S incorpora l'ultima tecnologia per una veloce inizializzazione di batterie nuove ed un efficace recupero / desolfatazione di batterie usurate entro un massimo di 10/12 ore, corrispondenti a una giornata di lavoro in officina. Ogni unità è controllata da un microprocessore, che monitora i parametri di batteria in tempo reale ed esegue un algoritmo di carica a 8 cicli: Inizializzazione, Recupero, Carica Leggera, Carica Principale, Desolfatazione, Analisi di Batteria, Mantenimento, Equalizzazione. Per una descrizione dettagliata dell'algoritmo di carica si prega di cliccare qui. L'unità con display LCD (uscita sulla destra) dispone inoltre di un programma di carica selezionabile per la manutenzione di batterie 12V al litio-ferro-fosfato (LFP o LiFePO4), con un algoritmo di carica a 7 cicli: Inizializzazione, Recupero, Carica Leggera, Carica Principale, Equalizzazione, Analisi di Batteria, Mantenimento.
  • Inizializzazione di batterie nuove
  • Ricarica di batterie usate
  • Carica rapida - TURBO MODE
  • Selezione modalità Piombo-Acido/LiFePO4
BC Pro 4S è indicato per l'inizializzazione (prima carica) di batterie nuove. È sufficiente collegare la batteria a un'unità di BC Pro 4S e lasciarla in carica fino all'accensione del LED giallo corrispondente (stato di carica: 100%) o finché il display LCD non mostra il messaggio "Batteria in... desolfat.", a seconda dell'unità che state utilizzando. Non appena inizia il ciclo di desolfatazione, la batteria è pronta all'uso.
BC Pro 4S è il miglior partner per il recupero e la ricarica di tutte le batterie 12V al piombo-acido nella tua officina. Può recuperare batterie profondamente scariche a partire da una tensione residua di 1,25 Volt, uno dei livelli più bassi sul mercato. È sufficiente collegare la batteria a un'unità del dispositivo: la barra LED corrispondente o il display LCD (a seconda dell'unità che state utilizzando) mostrerà il ciclo di carica in esecuzione e lo stato di carica della batteria. Completata la carica, il ciclo di desolfatazione permette di riportare batteria con una solfatazione lieve/media alla loro efficienza originale: il dispositivo mostrerà il time-to-end (tempo residuo) per la fase di desolfatazione (meno di 9 ore, 6 ore o 3 ore).
Al fine di ridurre il tempo di carica, potete utilizzare la modalità TURBO MODE di BC Pro 4S, collegando più di un'unità del dispositivo alla stessa batteria. Si raccomanda di osservare i limiti indicati nella tabella riportata sul dispositivo, a seconda della capacità o del codice della batteria da ricaricare.
L'unità con display LCD di BC Pro 4S ha due programmi di carica specifici e differenti per la manutenzione di batterie al piombo-acido (comprese le batterie sigillate e al gel) o per batterie al litio LiFePO4. La modalità di carica attiva può essere visualizzata sul display: per cambiare programma di carica, è sufficiente mettere in corto le pinze (rossa/nera) dell'uscita corrispondente al display LCD e quindi accendere/spegnere il dispositivo utilizzando l'interruttore sul retro.

Indicazione chiara del tempo residuo per completare la desolfatazione, per una migliore gestione del tempo in officina
Per permettere una facile pianificazione della gestione delle batterie in officina, BC Pro 4S dispone di un indicatore time-to-end che informa l'utente sul tempo restante per il completamento della fase di desolfatazione (meno di 9 ore, 6 ore o 3 ore). Quando desolfatate una batteria utilizzando l'unità con display LCD, il time-to-end sarà visualizzato sul display, mentre se la batteria è collegata a una delle altre unità può essere letto sulla barra LED corrispondente.

DUE PROCEDURE DI TEST PER BATTERIE AL LITIO O AL PIOMBO-ACIDO
L'unità di BC Pro 4S dotata di display LCD ha anche la funzione di tester della batteria e del sistema di carica del veicolo (alternatore/regolatore). È sufficiente spegnere il dispositivo e collegare l'uscita sul lato destro di BC Pro 4S alla batteria per avviare una procedura di test automatica e completa, guidata passo passo dalle istruzioni in scorrimento sul display. Si prega di notare che la batteria deve essere installata a bordo veicolo e che durante l'esecuzione dei test non è possibile utilizzare le altre unità di carica del dispositivo. La procedura di test è differente a seconda che si voglia analizzare una batteria al piombo-acido o al litio, prima di eseguire il test verificare di aver selezionato il programma corretto. In caso contrario, procedere come descritto sopra nella scheda "Selezione modalità Piombo-Acido/LiFePO4".
  • Test batteria a riposo
  • Test spunto batteria in avviamento
  • Test alternatore/regolatore
Il dispositivo misura e calcola la tensione media di batteria a riposo.
Istruzioni: per ottenere un risultato significativo, la batteria deve essere inutilizzata da almeno 2 ore.
Risultati sul display LCD:
Tensione di batteria a riposo
Stima dello stato di carica in percentuale.
Il dispositivo misura la tensione minima di batteria durante l'avviamento del motore e la durata dell'avviamento in millesimi di secondo.
Istruzioni: avviare il motore non appena il display mostra il messaggio "Messa in moto". La durata dell’avviamento (pressione del pulsante di avviamento o giro della chiave di accensione) deve essere non superiore a 1 secondo.
Risultati sul display LCD:
Valutazione dello spunto di batteria (ottimo, buono, sufficiente, insufficiente).
Il dispositivo verifica il corretto funzionamento del sistema di carica del veicolo (alternatore/regolatore), misurando la tensione di batteria a motore in moto.
Istruzioni: tenere il motore al normale regime di rotazione (circa 2500 giri) nei 30 secondi successivi all'avviamento.
Risultati sul display LCD:
Tensione di batteria durante la ricarica dell'alternatore
Valutazione del funzionamento del sistema di carica:
"Test passato con successo"
"Carica ok ma debole"
"Carica bassa: controllare"
"Carica alta: controllare"


STAMPA DEI RISULTATI DEI TEST
BC Pro 4S è dotato di una porta seriale per la connessione a una stampante termica professionale (optional): non appena la procedura di test è ultimate, la stampante rilascia uno scontrino riportante i risultati dei test. La ricevuta può essere personalizzata con il logo della società.

SCHEDA
TECNICA
BC Pro 4S BC Pro 4S
Programma Piombo/Acido Programma Litio LiFePo4
Tensione d'ingresso 220÷240 Vac, 50÷60 Hz 220÷240 Vac, 50÷60 Hz
Tensione di carica 13,8 V / 14,4 V - nominale 12 V 14,2 V - nominale 12 V
Corrente di carica 4 x 2 A max 2 A max
Algoritmo di carica 8 cicli, automatico
(Inizializzazione, Recupero, Carica Leggera,
Carica Principale, Desolfatazione, Analisi Batteria,
Mantenimento ed Equalizzazione)
7 cicli, automatico
(Inizializzazione, Recupero, Carica Leggera,
Carica Principale, Equalizzazione,
Analisi Batteria e Mantenimento)
Tipo di batterie 12 V Piombo Acido
(Gel, liquido, MF, VRLA, AGM, EFB, Ca/Ca, etc.)
12 V LiFePO4
Capacità batterie Da 3 Ah a 70 Ah (Carica),
fino a 100 Ah (Mantenimento)
Da 1 Ah a 100 Ah
Temperatura di funzionamento da -20° a +50°C da -20° a +50°C

Home  |  Chi siamo  |  Contatti  |  Site Map